fbpx

Così come molte aziende anche le attività cinofile si sono avvicinate al processo di digitalizzazione.

Esistono infatti oggi molte opportunità di creare una propria vetrina digitale con badget anche bassi, se lo si fa in proprio, più elevati se ci si affida a dei professionisti. Su alcune piattaforme, come nel caso di Facebook e dei vari social network, è addirittura possibile creare una propria vetrina gratuitamente.

Ci sono poi anche tantissime app dedicate a privati e professionisti del settore che vogliono raggiungere più clienti. Anche qui dobbiamo essere sicuri che l’app funzioni davvero per raggiungere il nostro obiettivo.

Ogni attività cinofila deve capire su quali piattaforme vuole essere presente, prima di procedere alla creazione del proprio profilo.

Una volta creata la propria vetrina, però, bisogna imparare come utilizzarla al meglio, cercando di capire quale sia i migliori canali per raggiungere i propri clienti.

Facciamo un esempio:

Per le attività cinofile che hanno come obiettivo la divulgazione di informazione, potrebbe essere utile avere almeno un canale youtube. Con questo strumento è possibile pubblicare gratuitamente dei video girati per questo scopo. Se se preferesci un approccio più testuale, allora la soluzione migliore potrebbe essere un sito web. Oltre ad essere una vetrina, si può collegare un blog dove inserire articoli di interesse.

La “visibilita” per le attività cinofile online

Una volta creata la propria vetrina online è importante farsi conoscere.

Se non abbiamo budget pubblicitario, ma vogliamo investire un po del nostro tempo, ci si può orientare in vari modi.

Fondamentale è la creazione di contenuti di valore, articoli, post o video informativi su argomenti rilevanti.

Facciamo un esempio: per le attività cinofile online che si occupano di Dogtrekking, si potrebbero creare o condividere articoli sugli effetti benefici di questa attività.

Se fin qui siamo riusciti a non spendere soldi, anche se abbiamo investito buona parte del nostro tempo, per farsi conoscere è importante avere da parte un budget pubblicitario. Questo deve essere dedicato alle attività di pubblicità online, mettendo in preventivo una parte potrebbe essere persa.

Il nostro consiglio è partite gratis e poi iniziate ad investire pian piano in campagne pubblicitarie a pagamento. Se si dispone di un budget pubblicitario corposo la scelta migliore è farsi seguire da dei professionisti.

La visibilità online è fondamentale per qualsiasi attività. Bisogna però ricordarsi che gli effetti positivi non saranno immediati, ci vuole tempo per farsi conoscere.

Vi segnialiamo un app che da la possibilità di aumentare la propria visibilità online, con integrato un supporto gestionale per prenotazioni e appuntamenti. Pensata proprio per mettere in contatto chi offre servizi per cani e le persone che vivono con un amico a 4zampe, e cercano proprio quei servizi.

L’app Doggys, che parte da Roma, da la possibilità di una prova gratuita, con una community già attiva e un supporto personalizzato per le proprie esigenze. Per informazioni: Doggys app

 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *