fbpx
Posso dare la zucca al mio cane?

La risposta è SI, la zucca è un ortaggio molto apprezzato dal cane. Essa offre una
vastissima gamma di benefici per la sua salute, grazie alle sostanze nutritive in essa contenute.

Le proprietà della zucca

Questo ortaggio offre tantissimi benefici grazie alla presenza di betacarotene, flavonoidi polifenolici e molti altri antiossidanti come la luteina. La zucca è ricca di fosforo, calcio, magnesio, potassio, ferro, zinco e manganese. Essa è anche ricca di amminoacidi come: arginina, acido glutammico, acido aspartico e triptofano.

I benefici della zucca

La zucca è un alimento ricco di vitamine e minerali, per cui aiuta a rafforzare il sistema immunitario dei cani. Grazie al basso contenuto di carboidrati, grassi e zuccheri, possiamo somministrare la zucca anche ai cani in sovrappeso e ai cani diabetici.
L’apporto di fibre che offre la zucca al nostro fido è significativo, poiché favorisce la digestione,
stimola il transito intestinale ed evita la stipsi. Bisogna sottolineare che il suo alto contenuto in
acqua serve per mantenere il nostro cane ben idratato, evitando lo sviluppo di segni di
disidratazione che avvengono nei mesi caldi.
Oltre a essere uno dei simboli più amati di Halloween, è un alimento che fa benissimo anche agli occhi del cane grazie ad una sostanza chiamata luteina.

I benefici dei semi di zucca

I semi di zucca sono un rimedio eccellente per eliminare i vermi intestinali nel cane. Essi
contengono un amminoacido chiamato cucurbitina, che paralizza ed elimina i vermi dall’apparato
digerente.
I semi di zucca presentano un contenuto da non sottovalutare di proteine altamente digeribili, che
contribuiscono a mantenere regolari i livelli di zucchero nel sangue. I semi di zucca sono inoltre,
fonte di acidi grassi essenziali omega 3, zinco, ferro, manganese, magnesio, rame e fitosteroli in
grado di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Come servire la zucca al cane?

È importante che la polpa di zucca al cane venga somministrata cotta. Essa può essere aggiunta al resto della pappa se l’animale segue una dieta casalinga, o se no può essere affiancata al cibo commerciale.
In alternativa, semi di zucca devono essere lasciati essiccare all’aria, polverizzati in aggiunta alla pappa  oppure tostati in forno per 15-20 minuti a 180°C e fatti consumare all’animale come spuntino.
In ogni caso prima di dare la zucca al cane è opportuno parlare con il veterinario o con il
nutrizionista di fiducia che saprà consigliare la scelta migliore in termini di dosi e di tipo di
alimentazione corretta per il nostro amico a 4 zampe.

 

Articolo scritto dalla nostra collaboratrice dott.ssa Giorgia Manzan, tecnico nutriziosta.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *