fbpx

Passeggiare con il cane è un’attività che molti sottovalutano, in realtà oltre a far bene ai nostri amici a 4 zampe serve anche a noi. Infatti, uscire insieme al proprio amico fedele fa bene anche a noi, sia al cuore che alla nostra mente.

Questo non lo diciamo noi, ma è quanto emerge da un importantissimo studio condotto dalla University of Western Australia e pubblicato sulla rivista BMC Public Health.

Lo studio ha coinvolto circa un migliaio di persone facendole passeggiare con il proprio cane per 5/6 giorni a settimana, per un totale di circa 110 minuti. Dallo studio è emerso che queste persone svolgono in questo modo un’attività fisica, mediamente più alta di chi non ha un cane, godendo dei benefici a questo connessi.

Ma non è tutto!

Benefici psichici

Passeggiare con il cane

Il ricercatore Hayley Christian ha inoltre evidenziato come passeggiare con  il cane quotidianamente sia capace di infondere una maggiore sicurezza in sè stessi, e quindi una maggiore autostima.

Avere un amico a quattro zampe di cui prendersi cura, comporta quindi effetti positivi per il nostro organismo, ma non solo, aiuta anche a sentirsi meglio con noi stessi con l’ambiente che ci circonda.

Benefici Cardiovascolari

Camminare è importantissimo per la salute dell’apparato cardiovascolare. Bastano, infatti, circa 30 minuti di attività fisica moderata come una passeggiata 5 volte alla settimana per tutelare la salute del cuore. Passeggiare con il cane fornisce anche un ottimo scopo all’attività fisica quotidiana. Inoltre chi porta a spasso un quattro zampe non soffre di demotivazioni, ma è obbligato a rispettare il programma di uscite giornaliere senza derogare.

Dott.ssa Renata Daniele

Passeggiare con il cane, come fare?

Per passeggiare in modo corretto e cambiare la propria routine si può:

  • cambiare il luogo o il percorso della propria passeggiata
  • utilizzare una app gratuita che permette di passeggiare in compagnia di altre persone (iniziativa che parte da Roma www.doggys.it)
  • partecipare ad attività di Dogtrekking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *