fbpx

Iniziamo con il capire che cos è una toelettatura e a cosa serve di preciso.

La toelettatura è un insieme di attività fondamentali per la pulizia del nostro amico a 4zampe. Tra queste attività le più significative possono essere:

  • lavaggio e spazzolatura del manto del cane, importante soprattutto per i cani a pelo lungo;
  • taglio del pelo;
  • igiene delle parti intime;
  • eventuali trattamenti terapeutici.

I trattamenti svolti in una toeletta sono fondamentali per la cura del cane non solo dal punto di vista estetico, ma anche per motivi di salute.

Ogni tanto una toeletta, diciamo ogni 30/40 giorni, fa bene perchè mantiene il nostro cane pulito e soprattutto aiuta a prevenire rischi di parassiti e di infezioni.

Meglio una toelettatura professionale o casalinga?

Iniziamo con il dire che se pensiamo ad una toeletta come un semplice bagno, allora anche l’opzione del fai da te può andar bene.

Se però consideriamo una toelettatura come un insieme di attività importanti, allora è bene rivolgersi a professionisti nel settore. Ne troviamo diversi in ogni città d’Italia.

Solitamente la toeletta è un’attività che si affianca a quella dei petshop, come servizio aggiuntivo. In questi casi possiamo incontrare persone più o meno qualificate. In realtà negli ultimi anni sta prendendo piede anche la toeletta mobile: un furgone attrezzato e certificato dall’asl per poter operare praticamente a domicilio.

In entrambi i casi la scelta del professionista va fatta in maniera accurata per garantire al nostro cane una corretta igiene.

(Se cercate su Roma potete utilizzare l’app gratuita Doggys. Se siete dei toelettatori potete invece iscrivervi da qui.)

Trattamenti fondamentali

Considerando la toeletta come un questione di igiene e salute, esistono dei trattamenti costanti da cui non si può prescindere. Per far stare bene e in salute il nostro cane bisogna prestare alcune attenzioni che spesso vengono tralasciate o ignorate.

Alcuni esempi di questi trattamenti fondamentali sono:

  • Taglio delle unghie;
  • pulizia delle orecchie;
  • eliminazione nodi pelo;
  • pulizia genitali;
  • pulizia occhi;
  • cura sottozampa;
  • taglio del pelo.

Per fare un esempio, pensiamo alla crescita delle unghie: se sono troppo lunghe si rischia che il nostro peloso possa rompersele mentre corre. Se avviene questo il cane potrebbe sentire dolore e, zoppicando, potrebbero risentirne anche i cuscinetti sotto le zampe e le articolazioni della caviglia e del ginocchio. Infine, la pulizia è fondamentale per i cani che vivono in casa, sia per la loro salute che per la quantità di batteri che involontariamente si annidano nei cuscinetti.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *